Sandro Sabatini: “De Luca su Juve-Napoli commette gravi errori”. Poi la domanda ai tifosi non juventini

1749

Sandro Sabatini, giornalista Mediaset torna sulla partita mai disputata tra Juve e Napoli. Ecco le sue parole ai microfoni di Radio sportiva:

“La posizione di De Luca su Juve-Napoli sulla salute la condivido, ma nei numeri e nelle statistiche commette gravi errori perché se il Napoli fosse andato a Torino sarebbe andato con un gruppo di tutti negativi. Auspico una soluzione nel rispetto delle regole”.

Ai tifosi non juventini dico: al posto di Agnelli come si sarebbe comportata la vostra squadra? Proviamo a ragionare togliendoci la maglietta del tifo”.

Il giornalista ha commentato anche la prestazione della nazionale italiana ed in particolare l’opaca prova del neo juventino Federico Chiesa in Polonia-Italia:

Se la Juve ha spinto per questa operazione ci saranno dei motivi, ma sarà il campo a dirci se era Chiesa il giocatore che serviva alla Juve. Io resto scettico”.

Ed il giornalista si dice scettico anche sul reparto offensivo azzurro: “Sterilità attacco dell’Italia? Il problema è abbastanza storico ma teniamoci Immobile, Belotti e se dovesse servire uno tra Caputo e Quagliarella”.