Boniek: “Inter, Napoli e Atalanta le migliori per il secondo posto. La Juve gioca un altro campionato”

371

L’ex giocatore e attuale presidente della Federcalcio polacca, Zibgniew Boniek, nel corso di un’intervista a la Gazzetta dello Sport ha commentato la situazione dei bianconeri a tre giornate dall’inizio del campionato.

Le parole di Zibi Boniek:

“La dirigenza ha lavorato nel modo migliore. Se parliamo di campo, di costruzione della squadra per competere al massimo livello, devo dire che non c’erano particolari problemi da risolvere: parliamo di una squadra che da anni domina la Serie A

Chiesa è sicuramente un acquisto importante, sono convinto che possa alzare ulteriormente l’asticella soprattutto in ottica Champions: mi auguro confermi quanto di buono ha fatto a Firenze.

L’unico che non deve mai entrare nel turnover rimane Ronaldo: deve esserci sempre, può risolvere la gara quando vuole. La formazione parte da lui, poi ci sono tutti gli altri.

Per lo scudetto Inter, Napoli e Atalanta: sono le migliori. La Juventus dietro a queste tre? Macché, parlo del secondo posto. In Italia, i bianconeri giocano un altro campionato“.