Braida: “Arthur contro la Roma ha dimostrato di essere un giocatore importante”

40

Ariedo Braida, ex dirigente di Milan e Barcellona, è stato ospite del programma “Tiki Taka”, nel corso del quale ha parlato di Arthur, nuova centrocampista della Juventus:

“Contro la Roma Arthur ha dimostrato di essere un giocatore importante. Nel momento in cui è stato inserito in mezzo al campo ha dimostrato di saper giocare e di saper legare la squadra”, ha detto Braida.

In dieci uomini ma con lui in campo la Juve ha fatto gioco e ha tenuto il possesso del pallone. Bentancur, che è molto bravo, non sa legare la squadra come Arthur. Per questo sono molto complementari”.

E poi sulla lotta scudetto: “Sicuramente per l’Inter l’obiettivo è lo Scudetto. Perché la scelta di aver preso Arturo Vidal e non Sandro Tonali va proprio in questa direzione: Vidal dà garanzie di un certo tipo che in questo momento Tonali non poteva dare. È evidente che Conte, nella sua testa, pensa che quest’anno deve vincere lo Scudetto”, ha detto ancora Braida.