venerdì, 14 Giugno 2024

Capello: “Colpito dalle idee di Pirlo. La Juve saprà proteggerlo da errori e critiche”

Condividi

spot_imgspot_img

Nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano il Mattino, Fabio Capello ha commentato l’avvio del nuovo campionato di Serie A, che si preannuncia particolarmente avvincente.

Le parole di Capello:

“Quelli che hanno giocato ad agosto le coppe, penso all’Inter, alla Juventus, all’Atalanta e al Napoli, ho l’impressione che partiranno meglio di tutti. Hanno bisogno di meno rodaggio e non si perde la condizione atletica in così poco tempo. Anche se la vera curiosità è capire come arriveranno a primavera per il fatto di essere partiti così presto”.

Capello ha poi proseguito parlando di Andrea Pirlo, al suo esordio sulla panchina bianconera:

“L’ho conosciuto negli studi televisivi di SkySport e devo dire che mi hanno colpito le sue idee di calcio. Lui deve avere la bravura di mettere in condizione i suoi calciatori di giocare dove possono rendere meglio. E poi ha la fortuna di avere un ambiente, quello della Juventus, che saprà proteggerlo da qualche errore e da qualche critica dell’ambiente.

La Juve è favorita per lo scudetto ma quest’anno, anche se il mercato è ancora in corso, l’Inter mi pare che abbia colmato il gap. Poi dietro ci sono le altre come Atalanta, Milan, Lazio e ovviamente il Napoli che lotteranno per i due posti in Champions“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie