Gazzetta: “E Pirlo chiude il bunker…”

197

Andrea Pirlo, indubbiamente un esordiente sulla panchina della Vecchia Signora, ma conosce perfettamente il mondo Juve, così come è consapevole dei punti deboli della squadra bianconera, emersi con una certa evidenza nella passata stagione.

Tra questi, la difesa, e Pirlo sa benissimo che dovrà essere un reparto cardine della squadra che si appresta a mandare in campo alla ripresa del campionato, come evidenziato su la Gazzetta dello Sport:

“E Pirlo chiude il bunker: serve più equilibrio per aiutare le tre star. Con Luis più CR7 e Dybala bisogna coprirsi: si studia una squadra più duttile rispetto a Sarri.

La prima cosa su cui il Maestro sta lavorando è sul recupero del Dna della Signora. Vedere i giocatori che si squagliano appena preso un gol, come spesso è successo nell’ultima stagione, è una scena che alla Juve non vogliono più vedere.

E in questo senso il rientro a pieno regime di Chiellini, uomo di esperienza, di sostanza e di personalità può senza dubbio dare una mano”.

Il messaggio di Pirlo ai tifosi bianconeri di qualche ora fa, fa ben sperare:

Daremo tutto in campo, abbiamo grande voglia di dimostrare a loro che la Juventus vuole arrivare a vincere il decimo scudetto consecutivo e possibilmente fino alla fine in Champions League. Siamo qua e vogliamo fare del nostro meglio”.