L’ex nerazzurro Cruz: “Juve? Non è mai bello vedere la propria rivale vincere così tanto”

55

L’ex attaccante dell’Inter, Julio Ricardo Cruz, nel corso di un’intervista a 90min, oltre a ricordare il suo passato, ha commentato il percorso attuale dei nerazzurri e la rivalità con i bianconeri.

Le parole di Cruz:

“Credo che con Conte e questi giocatori si possa lottare sia in Italia che in Europa. Già in questa stagione ad un certo punto sembrava che l’Inter potesse farcela. Quest’anno l’Inter ha fatto un grande percorso, poi il lockdown ha complicato le cose, ha pareggiato partite che andavano vinte. Si era avuta l’impressione che la Juve potesse perdere qualche punto per strada e l’Inter ha chiuso solo un punto dietro.
C’è amarezza perché forse si poteva fare qualcosa di più”.

Cruz ha poi continuato:

​”Il calcio italiano non è facile e non è facile vincere in Italia. Anche Ronaldo non è lo stesso che abbiamo visto a Madrid. La storia è fatta di tanti campioni che arrivati in Italia hanno fatto fatica.

La rivalità con la Juventus? Sempre esistita. Hanno vinto molti titoli e i numeri e quello che abbiamo visto in Italia negli ultimi 10 anni raccontano questo.

Non è mai bello vedere il proprio rivale vincere così tanto, però l’Inter rimane un grande club”.