Freddura di Gene Gnocchi: “McKennie? È ancora in aeroporto perché nessuno l’ha riconosciuto”

67

Il centrocampo della Juventus si rinforza con l’acquisto del 22enne Weston McKennie, arrivato in prestito dallo Schalke con diritto di riscatto, con un’operazione da 21 milioni (3 per il prestito e 18 per l’eventuale riscatto).

La Juventus si assicura così, almeno per un anno, uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico. Un giovane che finora non gode di molta fama tra i tifosi, ma che per gli addetti ai lavori non è affatto uno sconosciuto.

E proprio sulla sua poca notorietà ha fatto ironia il comico Gene Gnocchi, che ha preso di mira il nuovo acquisto dei bianconeri sul suo profilo Twitter:

“Problemi per l’arrivo di McKennie a Torino. È ancora in aeroporto perché nessuno l’ha riconosciuto“.

Ma c’è da scommettere che il giovane uscirà dall’anonimato molto presto!