Pistocchi: “La sorella di CR7 umilia la Juve. La società che tollera un atteggiamento come questo, è perdente”

276

L’eliminazione della Juventus dalla Champions League per mano del Lione, ha procurato grande amarezza nel mondo bianconero, che sperava di continuare a cullare il sogno europeo.

Tra i più delusi, Cristiano Ronaldo, che si è speso incessantemente in campo alla ricerca di quel terzo gol che avrebbe garantito l’accesso ai quarti di finale, ma che non è arrivato, condannando i bianconeri ad abbandonare il sogno di volare a Lisbona.

Una delusione manifestata anche dalla sorella di Ronaldo, Elma Aveiro, che sul suo profilo Instagram ha elogiato il campione portoghese e rivolto indirettamente una critica alla squadra, che ancora una volta non sarebbe stata all’altezza di CR7.

Un attacco che ha scatenato molte polemiche, a cui si è unito anche il giornalista Maurizio Pistocchi, che ha colto l’occasione per punzecchiare la società bianconera sul suo profilo Twitter:

“La sorella di CR7, per la 2^volta in poco tempo, umilia la Juve e i suoi giocatori ‘CR7 non può fare tutto da solo’. La società che tollera un atteggiamento come questo, perde la stima di tutto il gruppo e, alla lunga, è perdente“.