Fabio Capello: “Bonucci fondamentale per la conquista dello scudetto. Con il Lione sarà una partita molto difficile”

40

Dopo la conclusione del campionato che sancisce il dominio incontrastato della Juventus da nove stagioni consecutive, Fabio Capello ha parlato ai microfoni di Sky Sport del prossimo impegno dei bianconeri, contro il Lione in Champions League.

“Il nono scudetto consecutivo era previsto, ma la Juve punta alla Champions League”, sostiene Fabio Capello.

“Essere eliminati col Lione sarebbe una brutta botta. Sarà una partita difficile, Garcia conosce bene i giocatori e le squadre italiane. Quindi sarà una partita molto difficile”.

Credo che la Juventus non arrivi nelle migliori condizioni, perché quando cominci a rilassarti devi recuperare la continuità delle vittorie e diventa difficile recuperare la testa dei giocatori. Non è facile”.

Tornando sul campionato appena concluso, l’ex tecnico bianconero sostiene che “il giocatore chiave per la conquista di questo titolo è stato Cristiano Ronaldo. Dopo CR7 è stato fondamentale Bonucci, ma in difesa è stata importante la crescita di De Ligt durante la stagione”.