La provocazione di Varriale: “Complimenti alla Juve per il 36° scudetto”. Tifosi bianconeri furiosi

231

Dopo la vittoria contro la Sampdoria, la Juventus è Campione d’Italia della stagione 2019/2020, e si porta a casa il suo nono scudetto consecutivo, festeggiato in uno Stadium silenziosamente vuoto, senza i suoi tifosi.

E come ormai accade da 9 anni, il giorno dopo la vittoria è stato aggiornato il numero sull’insegna posizionata sulla facciata dell’Allianz Stadium che riporta il numero degli scudetti conquistati: 38.

Ma anche quest’anno non potevano mancare le polemiche sul numero totale dei campionati vinti dalla Juventus.

A pungere la Vecchia Signora, il vice direttore di Rai Sport, Enrico Varriale, tifoso del Napoli, che nel fare i complimenti ai bianconeri, non ha mancato di indispettire i tifosi:

“Arriva lo scudetto numero 36 per la Juventus, il nono consecutivo. Un risultato senza precedenti nei 5 campionati top d’Europa. Complimenti al club, a mister Sarri e ai calciatori”.

Com’era prevedibile, al tweet del giornalista sono seguiti numerosi commenti dei tifosi bianconeri, tra i quali:

“Direttore, se la matematica non è un opinione gli scudetti della Juventus sono 38! Al massimo voleva specificare che sono 36 più del Napoli

“Il suo tweet trasuda sportività. L’ora tarda in cui ha scritto l’avrà confusa con il conteggio dei titoli della Juve, sono 38.
Mi rendo conto che sono tanti e ci si può confondere, mentre con quelli del Napoli non c’è da sbagliare: sono 2

“I suoi complimenti sono falsi come una banconota da 30 euro. La prossima volta non scriva proprio. Nessuno le dirà nulla, anche se è in una testata pagata con i soldi del canone Rai. Cosa che dovrebbe imporle una neutralità che non le appartiene”

“Ci vediamo in Champions il prossimo anno Dottore… ah no, scusi…”.