In attesa del derby, Aldo Serena ricorda: “Boniperti definiva il derby ‘una piacevole scocciatura sempre rischiosa’”

24

Nel corso di un’intervista rilasciata a TuttoSport, l’ex attaccante sia del Torino che della Juventus, Aldo Serena, ha parlato dell’atteso derby della Mole tra Juventus e Torino.

I ricordi di Aldo Serena:

“I tifosi del Toro fin dal ritiro estivo vanno in fibrillazione pensando al derby, sempre tra i principali obiettivi. Quando ci ho giocato io, il Toro era tra le migliori squadre italiane e il popolo granata mi chiedeva espressamente di vincere il derby e segnare.

Negli anni ’80, con il Toro competitivo, la tensione pre-derby si era alzata anche in Casa Agnelli. Quando arrivai alla Juve il presidente Giampiero Boniperti definì il derby ‘una piacevole scocciatura sempre rischiosa‘”.

Serena ha poi continuato ricordando il suo passaggio alla Juventus:

“L’ambiente bianconero mi ha accolto con entusiasmo senza farmi pesare i trascorsi al Toro. Ero felicemente approdato alla Juve per sostituire il leggendario Paolo Rossi.

Invece i tifosi del Torino era meglio non incontrarli. Il passaggio diretto alla Juve non l’hanno digerito. Erano arrabbiati, delusi e tutto si era trasformato in una rabbia che dopo tanti anni non si è mitigata. Per loro poco conta che a girarmi alla Juve sia stata l’Inter“.