Fabrizio Ravanelli: “Un errore andare via dalla Juve”

141

L’ex attaccante Fabrizio Ravanelli, nel corso di un’intervista a il Giornale ha ricordato la sua esperienza alla Juventus e il suo addio alla squadra bianconera nel 1996.

Ravanelli ha vestito la maglia della Juve dal 1992 al 1996, stagioni in cui ha vinto uno scudetto nel 1995, una Coppa Uefa nel 1993 e la Champions League nel 1996.

Le parole di rammarico di Ravanelli:

“Ho lasciato la Juventus nel 1996, potevo anche rimanere… È stato un mio errore che non dico di aver pagato caro, dato che poi ho vinto uno scudetto alla Lazio, ho fatto due grandi esperienze, anche di vita per la mia famiglia, all’estero al Middlesbrough e al Marsiglia

Ma mi dispiace, perché sarei potuto essere una bandiera della Juventus se fossi rimasto, ero vice capitano dietro a Gianluca Vialli e sarei stato anche capitano. Ma ormai è acqua passata”.