sabato, 13 Luglio 2024

C&F: “Pubblico in calo per l’Italia in TV”

Condividi

spot_imgspot_img

“Al termine della fase a gironi, le gare dell’Italia sono state seguite in media da quasi 13,4 milioni di telespettatori (con uno share medio superiore al 63%). Numeri in calo rispetto alle precedenti edizioni degli Europei, sicuramente per quanto riguarda gli spettatori a livello assoluto, mentre i numeri tengono per quanto concerne lo share”.

È questa la notizia diffusa da Calcio e Finanza che spiega che: “Nell’edizione del 2021 – quella con esordio della Nazionale a Roma, contro la Turchia – le partite dell’Italia furono seguite mediamente da oltre 14,2 milioni di spettatori, con uno share più basso rispetto a quello del 2024: il 61,7%. La sfida più seguita fu Italia-Svizzera (oltre 15 milioni), ma va tenuto presente che l’ultimo match con il Galles si giocò alle ore 18.00″.

Ma è “con il 2016 che il confronto si fa invece impietoso. L’edizione che vide Antonio Conte come allenatore conquistò in media quasi 16,8 milioni di spettatori nella fase a gironi e uno share oltre il 66%. Anche in questo caso una partita si giocò alle ore 15, con il match più seguito che fu l’esordio contro il Belgio, quasi a quota 19 milioni di spettatori”.

Fonte: Calcio e Finanza

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie