sabato, 25 Maggio 2024

Caso Ronaldo, l’avv. Paniz: “Credo che alla fine la Juve non debba pagare nulla

Condividi

spot_imgspot_img

Fuori di Juve l’avvocato Maurizio Paniz, presidente dello Juventus Club Parlamento, ha parlato della condanna subita dalla Juventus per ilpagamento degli stipendi arretrati di Cristiano Ronaldo:

“Credo che alla fine la Juve non debba pagare nulla, anche se in questo momento c’è un lodo che ha accolto l’ultima delle richieste possibili di Ronaldo, respingendo quelle principali, arrivando proprio all’ultima iper subordinata domanda, accolta attraverso un profilo di cosiddetta responsabilità pre-contrattuale, cosa abbastanza anomala nel nostro ordinamento”.

Quindi io credo la società impugnerà questo lodo, emesso peraltro a maggioranza e non con l’assenso di tutti e tre gli arbitri, poi si vediamo cosa accadrà. Non sarei preoccupato più di tanto, anche se queste situazioni creano sempre un minimo di conflittualità interna e di amarezza. Del resto le motivazioni, per quanto si è saputo in questo momento, non dipendono dal fatto che ci fosse una sottoscrizione di Ronaldo, ma solo da una serie di atti interne in casa Juve, suscettibili di diverse interpretazioni. Il club ha molte possibilità di impugnazione, dipende da quello che scriveranno gli estensori del lodo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie