domenica, 21 Aprile 2024

Tmw: Difficile che Zhang rimanga proprietario dell’Inter

Condividi

spot_imgspot_img

Andrea Lo Sapio che nel suo editoriale per Tmw avanza seri dubbi sul futuro di Steven Zhang all’Inter. Ecco cosa scrive il giornalista:

“Oaktree concede un prestito da 275 milioni a Zhang, nel 2021, a un tasso di interesse del 12%. Non tutti finiscono nell’Inter, altri rimangono in Lussemburgo nella Grand Tower, la controllante dei nerazzurri, che nel corso dei mesi ha immesso capitali nell’Inter, ma non tutti i 275 milioni. Parte della liquidità è rimasta lì, forse investita in altre situazioni, non si sa. Riavvolgimento nastro a ora: il debito verso Oaktree ammonta a 385 milioni, non c’è mai stata l’intenzione (e non sembra esserci) di ripagare gli interessi”.

“Quindi la domanda che sorge spontanea è: perché un fondo che non ha riavuto indietro un singolo euro in tre anni dovrebbe rifinanziare un debito a un tasso di interesse maggiore, senza che ci sia nessun esborso di Zhang da qui alla prossima scadenza? Di fatto l’Inter è in pegno e lo sarà anche più avanti: a questo punto Oaktree, finanziariamente parlando, ha solo una possibilità: prendersi l’Inter”.

“Oppure avere in pegno altro che, probabilmente, non verrà concesso. Sarà interessante capire come andrà a finire, anche se sembra ci sia solamente un modo. Cioè che Zhang non sarà più il proprietario. A meno che non riesca a farsi dare altri soldi da un altro istituto di credito per un tasso ancora superiore, così all’infinito…”

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie