martedì, 23 Aprile 2024

Moviola Juve-Udinese, il “doppio braccio” fa discutere i tifosi

Condividi

spot_imgspot_img

In Juventus-Udinese, c’è un episodio da moviola che non convince pienamente i tifosi bianconeri.

Si tratta del tocco di Milik a spizzare un cross di Rabiot, con successivo doppio braccio in area Udinese: di Perez e di Giannetti, ma entrambi – quasi clamoroso – sono quelli in appoggio sul terreno, dunque non punibili secondo l’ex arbitro Luca Marelli.

Da segnalare anche l’uscita di Okoye di pungo su Milik: a molti è venuto in mente il caso Sommer: la differenza fra i due episodi sta nel punto di contatto fra la mano del portiere e la faccia dell’avversario, qui quasi sfiorata, partendo dal presupposto che Okoye (come pure Sommer) prende prima il pallone.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie