lunedì, 4 Marzo 2024

Biasin: “L’Inter dal 2021 ha due missioni sul mercato: Creare plusvalenze e abbassare il monte ingaggi”. Il web ribolle: “Perchè non ci spiega come fa l’Inter ad iscriversi al campionato?”

Condividi

Il web ribolle dopo che diversi quotidiani parlano di fallimento dell’Inter a causa dei suoi debiti. È Fabrizio Biasin ad aprire le danze quando sui social prova a spiegare come i nerazzurri riescano comunque a muoversi sul mercato.

Come può l’Inter spendere per Buchanan!?”. L’Inter dal 2021 ha due missioni sul mercato: 1) Creare plusvalenze. 2) Abbassare il monte ingaggi. E così fa, pur riuscendo a mantenere alto il livello di competitività. Se ti arrabbi per la singola operazione o non hai capito o, peggio, fai finta di non capire”, scrive su twitter la firma del quotidiano Libero.

Le repliche non si fanno attendere: “Il valore complessivo dell’Inter non copre la passività. L’Inter è fuori dai limiti minimi di capitalizzazione previsti dal codice civile. Dott. Biasin, perché nella prossima puntata di pressing non ci spiega come fa l’Inter ad iscriversi al campionato?” oppure: “Tutto regolare. Grazie a quale rete di protezione e a quali espedienti finanziari una società con 800 mln di debiti e un patrimonio netto in negativo di 160 mln riuscisse impunemente non solo a iscriversi ai campionati, ma pure a fare mercato ce ne parlerà Report. Tra 20 anni”

Il web è scatenato: “Ma non è un illecito creare plusvalenze sistematicamente per sistemare il bilancio? Mi sembrava fosse così, forse per voi cartonati valgono altre regole …” e anche: “Creare plusvalenze, ok, ma non è stato abbassato il monte ingaggi in maniera chiara e percettibile restando, dopo quello della Juve, di gran lunga il più lunga il più alto della Serie A. Lo sai che in Liga o PL avreste dovuto cedere metà rosa per iscrivervi al campionato?”

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie