lunedì, 4 Marzo 2024

Commisso chiede aiuto alla Juventus: Dopo gli attacchi ai bianconeri, ora vuole lo sconto

Condividi

Da quando è diventato presidente della Fiorentina, il patron americano Rocco Commisso ha spesso attaccato la Juventus e la sua dirigenza, accusando il “campionato falsato” e criticando il debito accumulato dal club bianconero.

Nonostante le dichiarazioni ostili, la Fiorentina ha intrattenuto nel corso degli anni diversi affari con la Juventus e sembra ora orientata a concluderne un altro. In particolare, la squadra viola chiede un “aiuto” proprio alla Juventus, come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Il prestito di Arthur alla Fiorentina sta procedendo positivamente, e il club viola desidera riscattarlo, magari già a gennaio, alle giuste condizioni. Tuttavia, servono circa 20 milioni di euro per acquisire il giocatore a titolo definitivo, e per questo motivo la Fiorentina chiede uno “sconto” alla Juventus.

L’affare sarà oggetto di discussione tra le due dirigenze, e probabilmente verrà riesaminato solo in estate anziché a gennaio. Resta comunque una situazione paradossale e ridicola: una Fiorentina che critica costantemente la Juventus, ma allo stesso tempo cerca di concludere affari con il club bianconero, giungendo persino a chiedere un aiuto per ridurre le spese.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie