martedì, 5 Marzo 2024

Chinè: “Ecco perchè ho punito la Juventus e non il Napoli”

Condividi

Il procuratore federale Giuseppe Chinè, nel corso dell’evento Premio Sport e legalità ha spiegato perché la Juventus è stata processata per il caso plusvalenze ed altri club, come ad esempio il Napoli no.

Questa la sua spiegazione: 

I tifosi si chiedono perchè il procuratore federale si sia accanito con la Juve e non con il Napoli, l’affare Osimhen”, le prime parole del procuratore federale.

“La risposta è banale, io però non parlo come regola. La Juventus ha avuto un’indagine alla procura di Torino per bravura dei magistrati. Un’indagine con sequestri e perquisizioni con cui ha acquisito documenti e materiali che nessuna procura ha reperito. Il processo è finito ora come sapete”.

Quello che c’era contro la Juventus in virtù della bravura dei magistrati di torino che hanno condotto l’indagine. Ci sono ancora altre procure con indagini aperte, qualcuna è stata archiviata perchè non c’era abbastanza materiale. Se ricevessi materiali come quelli della Juventus riaprirei i casi”. 

x

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie