sabato, 18 Maggio 2024

Gravina: “chi aderisce alla Superlega esce dal sistema federale del calcio”

Condividi

spot_imgspot_img

Si prospettano nuove minacce alla Juventus. Domani mattina infatti arriverà la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea in merito al monopolio dell’UEFA, su richiesta di A22 (la società che fa capo alla Superlega, voluta a suo tempo da Andrea Agnelli.

A parlare della questione, a margine della conferenza stampa del Consiglio, il presidente federale Gabriele Gravina. Ecco le sue dichiarazioni sul tema, riportate da Calcio & Finanza:

“Aspettiamo domani per la sentenza. Noi siamo stati l’unica federazione che ha assunto una posizione molto chiara. Siamo totalmente contrari, esiste una norma federale per la quale chi aderisce a quel mondo esce dal sistema federale del calcio”.

Prosegue dunque Gravina: Non possiamo impedirne l’adesione, ma la scelta, qualora avverrà, deve essere molto chiara. Non è pensabile disputare due o tre campionati all’interno di una serie di organizzazioni. Noi già stiamo lottando al nostro interno sulle date a disposizione sul campionato, potete immaginare cosa succederebbe se aggiungessimo un altra competizione. Io devo salvaguardare il brand del calcio italiano e si deve sapere a cosa si va incontro”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie