domenica, 16 Giugno 2024

Pavan: “Giornali vogliono destabilizzare la Juve”

Condividi

spot_imgspot_img

Pavan denuncia voci destabilizzanti dei media nei confronti della Juve.

Non è mai bello parlare e mettere in discussione un allenatore a novembre, neanche a metà stagione ed in un momento in cui non servono polemiche ma compattezza estrema per provare a centrare l’obiettivo. Oltretutto in una situazione che vede Massimiliano Allegri ancora ben saldo al comando con un contratto di un anno e mezzo e con una situazione che è serena e che non va disturbata“, scrive il giornalista sulle colonne di Tuttojuve.

Adesso che tutto sembra essere giunto ad una situazione di normalità apparente, ecco le voci su Allegri, che non servono ad altro se non a destabilizzare una situazione che deve vedere la Juventus concentrata a superare il Monza per provare ad andare per due giorni in testa alla classifica.

“Questa è l’unica cose che conta, il resto vale poco, anche perchè stiamo parlando del nulla, primo, Allegri dovrebbe rescindere a fine stagione, secondo, un eventuale sostituto come Antonio Conte, dovrebbe accettare un ingaggio molto più basso dei suoi standard.

Chiaramente il tecnico bianconero ha vissuto un anno complicato, quello della scorsa stagione è iniziato male in Champions ed è finito peggio tra Europa League ed una qualificazione Champions meritata che è stata tolta in modo assolutamente ingiusto alla formazione zebrata”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie