domenica, 19 Maggio 2024

Plusvalenze, Zuliani: “Altro che Juve! Pinamonti, guarda un po’, torna all’Inter: fatta la legge, trovato l’inganno…”

Condividi

spot_imgspot_img

Il noto giornalista di fede bianconera Claudio Zuliani è tornato sul tema plusvalenze, mettendo a confronto due vicende trattate dai media in modo diverso: l’affare Mandragora-Udinese e l’affare Pinamonti-Genoa-Sassuolo, con il coinvolgimento dell’Inter. 

Parlando dell’indagine aperta dalla magistratura contro l’Udinese per falso in bilancio con un ipotetico coinvolgimento della JuventusZuliani commenta l’affare Mandragora, così: “La Juve è già uscita da questa cosa, piaccia o non piaccia: non rischia più nulla, perché non c’entra niente“.

Sulla vicenda della di compravendita di Andrea Pinamonti da parte dell’Inter in questi anni, ha commentato ironicamente: “Vendita di Pinamonti al Genoa, plusvalenza di 19 milioni – che poi non è che sia ancora esploso del tutto Pinamonti, diciamoci la verità…- senza inserire una recompra ma un gentleman agreement non contrattualizzato“. 

E ancora: “Settembre 2020: Pinamonti, guarda un po’, torna all’Inter: fatta la legge, trovato l’inganno… Poi va al Sassuolo, obbligo di riscatto a 20 milioni ma senza alcuna clausola di recompra: altro gentlemen agreement con corsia preferenziale in caso di vendita futura… Pinamonti-Mandragora: trova le differenze. La procura di Torino indaga, quella di Milano ha altre cose a cui pensare, figuratevi quella di Genova o di Sassuolo”. 

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie