sabato, 25 Maggio 2024

Disfatta Napoli. L’Empoli espugna il Maradona: 0-1

Condividi

spot_imgspot_img

Le mosse a sorpresa di Rudi Garcia sono un disastro. Napoli sconfitto in casa dall’Empoli: Kvaratskhelia e Zielinski, i grandi esclusi dall’undici titolare, entrano in campo nella ripresa per dare una sterzata al Napoli, fermo sullo 0-0 contro l’Empoli al Maradona.

Sostituiti Elmas e Simeone, che non sono riusciti a sfruttare l’occasione. Nel primo tempo Berisha salva l’Empoli su Politano e Anguissa, ma i toscani anche sfiorano il gol con Cancellieri e Cambiaghi.

Ma al 91′ segna l’Empoli! Prodezza di Kovalenko! Grande scambio tra Gyasi ed Ebuehi sulla destra, l’ex Venezia serve a rimorchio il centrocampista, che da posizione defilata si inventa un destro a uscire che bacia il palo e batte l’incolpevole Gollini.

Il presidente azzurro si è alzato dopo il gol di Kovalenko e ha abbandonato il suo posto in tribuna al Maradona. Questo risultato potrebbe avere ripercussioni sul futuro della panchina di Garcia.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie