mercoledì, 24 Aprile 2024

Antonio Conte a “Belve”: “pentito di aver lasciato la Juve”

Condividi

spot_imgspot_img

Antonio Conte, ex capitano e allenatore di Juventus, è stato ospite del programma Belve condotto da Francesca Fagnani che andrà in onda domani sera su Rai2 alle 21.

Il Corriere della Sera ha anticipato alcune dichiarazioni rilasciate da Conte:

Quello di cui mi sono più pentito è quello alla Juventus dopo tre anni. Quando anche per le piccole cose vedi grandi problemi… Decisi di andar via”.

E poi ancora: “Sicuramente Roma e Napoli sono due piazze che vorrei vivere, per la passione che ti trasferiscono. Prendere una squadra in corsa? No, perché son situazioni create prima”.

Sull’Arabia Saudita: “Io ho rifiutato. Mancini? Ha fatto qualcosa di storico agli Europei, poi c’è stata la non partecipazione ai Mondiali… Sono situazioni che lasciano ferite. Per me sarebbe stata durissima. Ma in quel caso, forse sì, dopo sarei andato via”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie