martedì, 27 Febbraio 2024

Scommesse illegali Fagioli, Repubblica: “Bonucci e un membro dello staff di Allegri sapevano tutto”

Condividi

La dipendenza dal gioco di Nicolò Fagioli sembrerebbe essere stata conosciuta da alcune figure chiave, tra cui Leonardo Bonucci e un membro dello staff di Massimiliano Allegri.

Questa sorprendente rivelazione è stata riportata dal quotidiano La Repubblica in relazione al crescente scandalo delle scommesse illegali che sta scuotendo il mondo del calcio. Nicolò Fagioli, centrocampista della Juventus, sembra aver gettato luce su un problema che ora minaccia di causargli una squalifica di almeno un anno, nella migliore delle ipotesi.

Le indagini hanno messo in evidenza il coinvolgimento di altri individui che erano a conoscenza di ciò che stava accadendo. Tra questi, si menziona anche il difensore che ha recentemente firmato con l’Union Berlino durante l’estate, sebbene non vi siano prove che lo colleghino direttamente alle scommesse illecite (infatti non è sotto inchiesta).

Una situazione simile sembra riguardare un membro dello staff tecnico della Juventus, che non è stato identificato come Allegri. Questo solleva ulteriori questioni, poiché il Codice di Giustizia Sportiva richiede che chiunque abbia conoscenza di giocatori o squadre che scommettono o stanno per farlo debba informare immediatamente la Procura federale. La mancata segnalazione può comportare gravi sanzioni, inclusa una squalifica di almeno sei mesi.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie