sabato, 25 Maggio 2024

Allegri: “Vlahovic e Milik non ci saranno contro l’Atalanta”

Condividi

spot_imgspot_img

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara tra la Juventus l’Atalanta

Di solito le partite con l’Atalanta sono tutte combattute. E’ in un buon momento di forma, non ha ancora preso gol e perso in casa. Bisogna affrontare la partita nel migliore dei modi, con grande attenzione e cercando di tenere un buon ritmo”.

Ma a spiccare su tutto sono le parole dell’allenatore bianconero su Vlahovic e Milik:

Vlahovic sta meglio. Domani non ci sarà. Solito problema alla schiena che l’ha tenuto fermo per qualche giorno già la scorsa settimana. Ha fatto allenamenti, ieri si è fermato. Aveva parecchio dolore, meglio tenerlo fermo per farlo recuperare totalmente”.

E ancora: “Rientra Kean, è una nota positiva, sta bene. Dall’altra parte non ci sarà Milik. Dopo l’allenamento post gara si sentiva il polpaccio un po’ strano. Dato che è delicato, abbiamo parlato e abbiamo deciso che è meglio che recuperi pienamente così martedì sarà con la squadra. Gli altri sono a disposizione. Avremo Mancini con noi, altro giovane della Next Gen, che sarà convocato”.

“Domani Kean rientra e gioca da titolare. A metà campo uno tra Fagioli e Miretti, stanno tutti bene. Miretti ha fatto bene anche a Sassuolo, è entrato bene, è a disposizione e sta crescendo. Così come sta tornando anche Fagioli. Valuto domani”.

Su Yildiz: “Domani ha la possibilità di giocare. Ha fatto due buone partite con la Next Gen. Come lo stesso Huijsen. Sono giovani. Crescono in maniera costante”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie