sabato, 13 Aprile 2024

Moviola Juve: polemiche del Lecce ma il gol di Milik è regolare

Condividi

spot_imgspot_img

Gli gli episodi da moviola in Juventus-Lecce, sono essenzialmente due. Il primo  è al minuto  57 quando la Juve passa in vantaggio grazie ad un gol di Milik che è stato concesso prima dall’arbitro e poi anche dalla sala VAR dopo un chek di verifica. 

          Dunque il goal del vantaggio della Juventus è buono. Il Lecce protesta semmai per due episodi: il calcio d’angolo da cui è scaturito l’episodio decisivo, che effettivamente non c’era in quanto l’ultimo tocco è stato di Rabiot, e un fallo di mano commesso da Rugani sugli sviluppi del corner, non sanzionato dall’arbitro e non sanzionabile dal VAR in quanto il possesso è successivamente – anche se brevemente – passato ai giocatori di D’Aversa. 

92′ – Espulsione per il Lecce ai danni di Kaba a causa di somma di ammonizioni. Il secondo giallo arriva dopo una simulazione in area di rigore avversaria, che gli costerà l’uscita dal campo.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie