venerdì, 21 Giugno 2024

Juve, azionisti soddisfatti del lavoro di Giuntoli

Condividi

spot_imgspot_img

Dopo l’efficace lavoro di Cristiano Giuntoli nel mercato delle cessioni, sembra che gli azionisti della Juventus siano più inclini a considerare una ricapitalizzazione.

Nel corso del 2022 e del 2023, il patrimonio del club è stato ridotto di due terzi, ma grazie alle operazioni di mercato, è stato possibile ripristinare un certo equilibrio, sebbene non sia stato completamente risolto.

Questo potrebbe aprire la strada a una maggiore fiducia da parte degli investitori nell’attuale direttore sportivo, consentendo così di stanziare risorse finanziarie per iniziare un nuovo progetto nella prossima stagione.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie