domenica, 19 Maggio 2024

Juve, gli analisti di Equita: “Non si può escludere un nuovo aumento di capitale”

Condividi

spot_imgspot_img

Gli analisti di Equita, hanno commentato la situazione della Juventus in vista dell’approvazione del bilancio d’esercizio nelle prossime settimane.

Secondo gli analisti di Equita, in relazione in particolare ad Exor, “Ai prezzi di mercato la Juventus rappresenta il 2% del NAV” della holding degli Agnelli-Elkann. E quindi, proseguono: “Riteniamo non si possa escludere un aumento di capitale; sulla base del dato anticipato da EXOR il patrimonio netto di Juventus sarebbe sceso da 135mn a dicembre intorno a 50-60mn a giugno 2023”. Lo ha riferito Calcio & Finanza.

Ricordiamo che slitta alla prima settimana di ottobre (tra il 2 e il 6) la riunione del CdA della Juventus che dovrà approvare il progetto di bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato al 30 giugno 2023.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie