lunedì, 22 Aprile 2024

Cuadrado “cancella” sette anni di Juve. Il colombiano incontra la curva dell’Inter che lo “rieduca”

Condividi

spot_imgspot_img

È la Gazzetta dello Sport a riferire che in vista del prossimo derby contro il Milan, previsto per il 16 settembre, la Curva Nord nerazzurra ha incontrato Juan Cuadrado per mettere definitivamente da parte le vecchie ostilità legate al suo passato in bianconero.

L’incontro tra le parti era stato annunciato già al momento del suo trasferimento, ed è stato realizzato questa settimana. Dopo i fischi ricevuti al momento della lettura del suo nome a San Siro durante le prime due partite stagionali contro Monza e Fiorentina, il colombiano potrà ora contare su un sostegno più caloroso da parte dei tifosi dell’Inter, che canteranno cori a suo favore nella prossima partita.

Alla presenza dei tifosi della Curva Nord – racconta ancora la Gazzetta dello Sport – Cuadrado è stato ‘rieducato’ alla sua nuova causa, con reciproco impegno a dare il massimo per il bene dell’Inter. Dalla prossima partita dunque – che non a caso è il derby col Milan, il che imponeva di chiudere la questione quanto prima – anche il colombiano riceverà il sostegno del Meazza nerazzurro, con tanto di coro personale a lui dedicato come per i suoi compagni.

Juan Cuadrado, esterno colombiano, sembra aver lasciato rapidamente dietro di sé i sette anni trascorsi a combattere e vincere con la Juventus. Ora è completamente immerso nella sua nuova avventura, anche se alcuni tifosi non hanno ancora dimenticato il suo “tradimento” nel passaggio tra le due squadre.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie