martedì, 27 Febbraio 2024

Juve-Bologna, Giudice Sportivo punisce dirigenti felsinei

Condividi

Il giudice sportivo ha stangato il Bologna per le proteste dei suoi dirigenti durante la sfida di domenica sera contro la Juve.

Squalifica per una giornata a Simone Colimet, collaboratore del tecnico Thiago Motta, “per avere, al 26° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato con veemenza una decisione arbitrale”.

Multa di 8.000 euro, invece, per Marco Di Vaio, “per avere, al termine della gara, all’uscita dal terreno di giuoco, contestato con veemenza l’operato arbitrale, reiterando tale protesta fino all’ingresso dello spogliatoio del Direttore di gara, permanendo per circa due minuti nei pressi della porta”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie