martedì, 27 Febbraio 2024

Juve-Bologna l’arbitro Di Bello: “C’era rigore anche su Chiesa”

Condividi

Tiene ancora banco presso i vertici dell’AIA, l’arbitraggio di Marco Di Bello in Juve-Bologna.

Da fonti vicine all’Aia, si apprende che verranno presi provvedimenti. Intanto, emergono nuovi dettagli e retroscena sui colloqui tra l’arbitro e le due squadre.

Dopo la risposta alla panchina del Bologna: “Non è fallo perché sono arrivati entrambi insieme”. Ecco le spiegazioni date dall’arbitro ai dirigenti del Bologna (Di Vaio prima e Fenucci poi), riportate dal Corriere dello Sport: “Perché non hai dato il rigore?”, ha risposto: “Perché non ho dato quello su Chiesa. Ma lei che ci fa qui? Se ne deve andare, se ne deve andare”.  

Infine c’è anche la frase detta dal IV uomo Marcenaro che, già in presa diretta ha riconosciuto che qualcosa non era andata per il verso giusto: “Se abbiamo sbagliato vi chiediamo scusa”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie