lunedì, 22 Aprile 2024

Manca un rigore all’Udinese? La moviola della Gazzetta: “Rabiot-Thauvin giusto non dare il penalty”

Condividi

spot_imgspot_img

L’incontro tra Udinese e Juventus ha alimentato le prime discussioni relative alla moviola, nonostante la vittoria incontestabile dei bianconeri.

La rete segnata da Vlahovic su calcio di rigore ha immediatamente scatenato un’ondata di polemiche. Alex Sandro ha crossato il pallone verso l’area di rigore e Ebosele, cercando di proteggere il braccio dietro la schiena per evitare il contatto, ha colpito involontariamente il pallone con il gomito ancora leggermente esteso. L’arbitro ha ritenuto il fallo evidente e anche la revisione tramite la moviola della Gazzetta dello Sport non ha lasciato spazio a dubbi.

Al minuto 21, invece, c’è una richiesta di rigore da parte dell’Udinese, per un contatto su Thauvin. Rapuano decide di far continuare e non assegnare il penalty nel contatto lieve Rabiot-Thauvin in area della Juve. Il check silenzioso del VAR Mazzoleni conferma che
si tratta di sfioramento e non impatto decisivo.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie