sabato, 25 Maggio 2024

Giuntoli: “Lukaku-Vlahovic? I nostri cinque attaccanti sono molto bravi e puntiamo su di loro”

Condividi

spot_imgspot_img

Cristiano Giuntoli, è intervenuto ai microfoni di Dazn prima della sfida con l’Udinese. Queste le sue parole:

Intanto l’ambiente Juve mi ha accolto benissimo, dallo staff tecnico, al mister, c’è un grande feeling, tutti i ragazzi, quindi sono molto contento. Poi i mesi non sono molti, è poco più di un mese, ma abbiamo fatto un po’ di cose, come abbiamo detto all’inizio, dobbiamo essere un po’ attenti ai conti, dobbiamo sistemare un po’ di cose, però diciamo che siamo molto contenti della squadra che abbiamo, siamo molto soddisfatti e crediamo di poter fare molto bene”.

Sulla trattativa Berardi:

Noi non commentiamo l’operato degli altri club, noi diciamo solo che stiamo parlando tutti i giorni col mister per capire, facendo solo una competizione, se è il caso, di mandare a fare esperienza i nostri ragazzi nel caso in cui non avessero così tanto spazio. Poi la Juventus deve sempre stare attenta se ci fosse qualche occasione importante dal punto di vista tecnico e conforme con le nostre dimensioni economiche, perchè no…”.

Questa deadline del 17 agosto è confermata o no?

Ho detto che non commentiamo l’operato degli altri club”.

Kean, indisciplina o infortunio?
Assolutamente… Kean è uno dei nostri cinque attaccanti, siamo molto contenti di averlo, Chiesa, Vlahovic, Kean, Yildiz e Milik formano un attacco molto importante”.

La Juventus punterà su Vlahovic? O lo scambio con Lukaku rimane ancora un’ipotesi valida?
Ripeto, noi siamo molto contenti della squadra che abbiamo, i nostri cinque attaccanti sono molto bravi e puntiamo su di loro. Non su uno in particolare, ma su tutti”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie