sabato, 13 Aprile 2024

Nazionale Italiana shock: Roberto Mancini si dimette da commissario tecnico

Condividi

spot_imgspot_img

Un terremoto scuote l’Italia calcistica. Il commissario tecnico della Nazionale, Roberto Mancini, ha presentato le sue dimissioni in maniera improvvisa dal suo ruolo, con effetto immediato.

Questa decisione sorprendente è stata presa dal coach di Jesi nel corso della notte. La FIGC ha ufficialmente annunciato questa notizia straordinaria, affermando che nei prossimi giorni sarà designato il suo successore. Questa rivelazione giunge inaspettatamente, a meno di due settimane dalla nomina di Mancini a capo del progetto Club Italia, con l’incarico di coordinare l’intero settore azzurro fino alla selezione Under 20.

Nonostante avesse un contratto in vigore fino al 2026, Mancini ha colto tutti di sorpresa lasciando il suo incarico dopo cinque anni caratterizzati da grandi vittorie, come il trionfo a Euro 2020, ma anche da amare delusioni, come l’assenza alla Coppa del Mondo 2022 in Qatar.

Ora si apre un’ampia speculazione riguardo al suo successore, con nomi come Luciano Spalletti, appena libero dopo aver guidato il Napoli alla conquista dello scudetto, e Antonio Conte, senza squadra dopo la separazione dal Tottenham avvenuta nella primavera precedente, che circolano come possibili candidati al nuovo incarico.

IL COMUNICATO DELLA FIGC
La Federazione Italiana Giuoco Calcio comunica di aver preso atto delle dimissioni di Roberto Mancini dalla carica di Commissario Tecnico della Nazionale italiana, ricevute ieri nella tarda serata.

Si conclude, quindi, una significativa pagina di storia degli Azzurri, iniziata nel maggio 2018 e conclusa con le Finali di Nations League 2023; in mezzo, la vittoria a Euro 2020, un trionfo conquistato da un gruppo nel quale tutti i singoli hanno saputo diventare squadra.

Tenuto conto degli importanti e ravvicinati impegni per le qualificazioni a UEFA Euro 2024 (10 e 12 settembre con Nord Macedonia e Ucraina), la FIGC comunicherà nei prossimi giorni il nome del nuovo CT della Nazionale”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie