sabato, 13 Aprile 2024

CorSport: “Juve-Lukaku, ci siamo!”

Condividi

spot_imgspot_img

Questo il sunto dell’articolo proposto dal Corriere dello Sport in merito all’affare Juve-Lukaku:

Gli arabi dell’Al-Hilal sono interessati al mercato europeo ma si dicono sorpresi dalla costanza con cui Romelu Lukaku ha rifiutato le offerte. Nonostante ciò, hanno inviato due offerte a Lukaku, una a metà luglio e l’altra all’inizio di agosto. Non è escluso che a settembre possa esserci un nuovo tentativo di acquisizione se Lukaku rimanesse senza squadra. Tuttavia, l’interesse verso Osimhen crea complicazioni nonostante l’intenzione dei sauditi di completare la loro “spina dorsale” italiana.

L’unico desiderio di Lukaku è rimanere in Italia, con la Juventus come unica destinazione. Nel quartier generale del Chelsea, c’è l’intenzione di presentare un’offerta ancora più alta per la Juventus, nonostante abbiano cercato di distogliere l’attenzione dai media locali. L’offerta precedente di 28 milioni più Lukaku non è sufficiente per ottenere Vlahovic, valutato dalla Juve 70 milioni più bonus. Sono necessari almeno 35 milioni per concludere l’accordo.

L’età di Lukaku rispetto a Vlahovic non influisce significativamente sull’equilibrio, ma le questioni finanziarie sono determinanti. Lukaku potrebbe beneficiare dei vantaggi fiscali del decreto crescita, mentre Vlahovic avrebbe un impatto finanziario maggiore sulla Juventus. Il tecnico del Chelsea, Pochettino, è favorevole all’operazione, considerando Vlahovic come il giusto rinforzo.

Allegri, il tecnico della Juventus, vuole Lukaku con entusiasmo per le sue abilità fisiche e di gioco. C’è in corso un altro incontro tra le società per definire l’offerta. Il presidente Todd Boehly potrebbe aumentare l’offerta in contanti a 30-32 milioni, avvicinandosi all’accordo ritenuto accettabile dalla Juventus.

Nonostante la complessità della trattativa, c’è fiducia che l’affare possa concludersi a beneficio di tutte le parti coinvolte.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie