sabato, 18 Maggio 2024

La Juve batte il Real Madrid, ma Pistocchi: “Chi si aspettava novità dalla Juve di Allegri è rimasto deluso”

Condividi

spot_imgspot_img

Non è piaciuta a Maurizio Pistocchi la vittoria della Juventus sul Real Madrid. L’ex giornalista Mediaset ha pesantemente criticato il gioco espresso dalla squadra di Allegri.

Chi si aspettava novità dalla Juve di Allegri è rimasto deluso: contro il #RM la cosa migliore la fa al 1’-pressione alta di A. Sandro tre passaggi di prima e gol di Kean, tutto molto bello-poi baricentro basso e contropiede, lasciando la palla al RM, e per fortuna che c’è Szczesny sempre perfetto e lucido”.

Contro il 4:3:1:2 di Ancelotti il 3:5:2 fa fatica anche dopo il 2:0 di Weah: Locatelli deve prendere Bellingham, Miretti si sfianca sul vertice basso del RM e per avere equilibrio e non isolare il centrocampo Chiesa Kean e Weah lavorano molto in fase di non possesso, ma il Real è quasi sempre in superiorità numerica e costringe la linea difensiva bianconera ad abbassarsi e a soffrire”.

McKennie è uno dei più lucidi, la linea difensa tutta brasiliana sbanda sul 2:1 di Vinicius Jr ma tiene fino in fondo, quando Vlahovic fa il 3:1. A proposito: siamo sicuri che questo ragazzo di 23anni-che al suo arrivo Allegri aveva messo all”altezza di Haaland e Mbappé -non sia l’uomo giusto per l’attacco bianconero?”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie