lunedì, 22 Luglio 2024

Juve Chirico: “Caro Elkann, il tifoso continua a non capire due cose”

Condividi

spot_imgspot_img

Il giornalista di fede bianconera Marcello Chirico ha commentato il discorso di J. Elkann sui cento anni della famiglia Agnelli alla Juventus.

In particolare Chirico si è soffermato sulle parole del capo di Exor sull’inchiesta Prisma e sul tema Superlega.

INCHIESTA PRISMA“John è tornato poi sulla recente inchiesta Prisma che tanti problemi ha arrecato al club a livello nazionale e internazionale, ribadendo la ferma convinzione “di aver agito in totale correttezza, e quindi continueremo a far valere le nostre ragioni”. Va bene, ma come John? “Senza arroganza”. Ok, quindi evitando lo scontro con le istituzioni sportive. E allora, niente TAR o Tribunali Europei, ma patteggiamenti o compromessi. Quelli che il tifoso comprende meno, e spesso disapprova. Perché non li capisce. Soprattutto se, come ha ripetuto pure stavolta Elkann “la Juve non è il problema, ma la soluzione”.

TEMA SUPERLEGA – “Elkann ha affrontato pure il tema Super Lega, facendo intendere – senza citarla in maniera diretta (anche perché l’ha appena abiurata) – che potrebbe essere l’unica via praticabile in futuro per scongiurare l’inevitabile deriva dei campionati europei. Come dire: abbiamo dovuto rinunciarvi per evitare guai, però prima o poi il problema si riproporrà. Nel frattempo, Juve fuori dalle Coppe e genuflessione a Ceferin. Col tifoso che legge l’intervista di John e però continua a non capire”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie