mercoledì, 24 Aprile 2024

Inter, Andrea Bosco: “La squadra più ricca del pianeta (City) ha vinto contro la squadra più indebitata del pianeta (Inter) che ha quasi 900 milioni di “buco”

Condividi

spot_imgspot_img

Il giornalista Andrea Bosco su Radio Bianconera ha parlato ovviamente di Juventus non prima di avere riservato una bordata all’Inter:

“La squadra più ricca del pianeta ha sfidato (e vinto di misura) la squadra più indebitata del pianeta. Quasi 900 milioni di “buco” secondo il New York Times”.

E sulla Juventus:

Ho una domanda per l’amico Claudio Zuliani: ritieni davvero Max Allegri il profilo migliore per rifondare una Juventus che quasi certamente non avrà big e sarà costretta a ripartire dai giovani? Io non detesto, come tanti juventini, Allegri: ha vinto tanto alla Juve e ha dovuto sopportare e supportare la Juventus in questa stagione maledetta. Dove TUTTI (e quando dico tutti intendo proprio tutti) hanno remato contro la società e la squadra. Ora, al netto del suo mega ingaggio (peraltro non paragonabile al forziere che pare un paperone arabo gli stia offrendo per convincerlo ad allenare nelle sue contrade) che lo vincola alla Juve, a me non pare Allegri un uomo capace di plasmare un gruppo con poca esperienza portandolo all’eccellenza”.

“Un progetto del genere esula dal risultato. Un progetto del genere contempla che il risultato arrivi attraverso il gioco e la maturazione. Un progetto del genere abbisogna di tempo. Ma posso sbagliare. Con un progetto del genere neppure Simone Inzaghi sarebbe il profilo giusto. E Simone Inzaghi ha portato l’Inter a sfiorare la Champions contro il City di Guardiola. Ottima gara dell’Inter, sfortunata la sua parte. Con un paradosso: la squadra più ricca del pianeta ha sfidato (e vinto di misura) la squadra più indebitata del pianeta. Quasi 900 milioni di “buco” secondo il New York Times.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie