sabato, 18 Maggio 2024

Bandecchi (Ternana) sotto inchiesta dopo le dichiarazioni su Juve e Gravina

Condividi

spot_imgspot_img

L’ANSA informa che La Procura della Federcalcio ha aperto un fascicolo sulle dichiarazioni del patron della Ternana e neo sindaco di Terni Stefano Bandecchi.

Hanno rubato (riferendosi alla Juve, ndr), Gravina? Cambi spacciatore”, queste le frasi incriminate. Il presidente federale poco prima si era espresso con toni distensivi (‘Ritrovata serenità’) sul patteggiamento tra il club bianconero e la Procura Figc. “Gravina – trapela – intende chiedere l’autorizzazione per adire le vie legali, a tutela della sua immagine e di quella della stessa Federazione”.

Fonte: ANSA

Sulla questione legata al patteggiamento della Juve anche Luca Campedelli, ex presidente del Chievo, ha parlato a Il Foglio:

Un tifoso su tre è bianconero: non mi pare il caso di rinunciare a una società così importante. L’ha detto anche Gravina, che bisogna tutelare il brand Juve. Di fatto, la Juve se la caverà con una piccola multa: direi risibile rispetto alle casse societarie. Ne consegue, evidentemente, che ognuno può stringere accordi al di fuori del vincolo federale senza problemi. E così si giustifica questo tipo di operazioni. Il Chievo? Me lo hanno ammazzato”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie