martedì, 27 Febbraio 2024

Manovra stipendi, la Juventus ha patteggiato

Condividi

La Juventus e la Procura federale hanno raggiunto un accordo sul secondo filone d’inchiesta sportiva, quella sugli stipendi: ammenda e penalizzazione di pochi punti oppure maximulta. Il processo è stato anticipato a domani.

La Gazzetta dello Sport riferisce che “i dettagli del patteggiamento al momento non sono ancora chiari, ma si pensa a una multa con un’ulteriore, ma leggera, penalizzazione di punti (-2?), che potrebbe togliere definitivamente alla Juve anche dall’Europa League, lasciandole la Conference. Ma non è esclusa nemmeno l’ipotesi della sola maximulta”.

Alla luce di questo il processo previsto per il 15 giugno è stato anticipato a domani.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie