domenica, 19 Maggio 2024

Chiariello (Italia Oggi): “ADL parla di onestà, lui che ha ricavato una sostanziosa plusvalenza con Osimhen inserendo nella trattativa 3 giovani sconosciuti”

Condividi

spot_imgspot_img

Continuano a far rumore le parole di De Laurentiis che dopo aver definito lo scudetto degli onesti, il tricolore che il Napoli si appresta a vincere, ha indirettamente accusato i bianconeri, parlando di campionati irregolari.

Parole, quelle del presidente del Napoli che non sono piaciute a Luigi Chiarello, giornalista di Italia Oggi che nel corso dell’intervento a “Fuori di Juve” si espresso così in merito alle provocazioni di ADL:

Divertente questa cosa dell’onestà inneggiata da un decennio da persone rivali della Juve. Se non erro, il presidente del Napoli è stato sotto inchiesta più volte”.

In passato per la questione Calaiò, attualmente in seguito alla compravendita di Osimhen, dalla quale ha ricavato una sostanziosa plusvalenza rispetto all’inserimento nella trattativa di tre giovani sconosciuti. Siamo tutti garantisti, quindi una persona è innocente fino a quando non è condannata in terzo grado di giudizio. Questo vale per tutti coloro che sono imputati, anche per De Laurentiis, in questo momento credo sottoposto a indagini”.

https://scuolaeformazionesardegna.net/

Bisognerebbe essere meno ligi nell’affermare certe cose e rispettosi dei procedimenti giudiziari. Questo per quanto riguarda la giustizia penale. Quella sportiva invece è caratterizzata da riti medievali perché si basa solo sulle tesi dell’accusa, con conseguente gogna mediatica nei confronti degli indagati”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie