martedì, 27 Febbraio 2024

Inchiesta Juve, l’accusa di Zampini e Ravezzani a Procura e FIGC

Condividi

L’avvocato scrittore, e tifoso bianconero Massimo Zampini si sfoga su twitter, a proposito delle solite fughe di notizie in merito all’inchiesta Juve.

Da mesi, ogni giorno, uno spiffero dalla procura, accuratamente riportato, su penalizzazioni e sanzioni, prima ancora del deferimento. Da un lato chiedo proroghe per indagare ancora, dall’altro faccio trapelare quotidianamente agli amici giornalisti batoste in arrivo”, le parole del volto noto di Mediaset.

Sulla stessa lunghezza d’onda Fabio Ravezzani, direttore di TeleLombardia:

Una procura sportiva che indaghi seriamente senza fare soffiate ai giornali sportivi è chiedere troppo? Perché queste notizie evidentemente vengono dal cerchio di chi svolge le indagini. E ne minano credibilità e prestigio. Funziona così: un giornalista chiama la Procura sportiva: «più o meno, che sanzioni chiederete per la Juve?» Dall’altra parte anziché rispondere: «È cosa delicata di cui non possiamo parlare», danno subito indicazioni di massima. Così escono le anticipazioni. Benvenuti in Figc”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie