martedì, 27 Febbraio 2024

Pirlo: “Fagioli il mio erede”

Condividi

Andrea Pirlo ai microfoni di Gazzetta, ha incoronato il centrocampoista della Juve Fagioli quale suo erede:

Locatelli sta crescendo. Il salto maggiore invece lo ha fatto Fagioli, che ha debuttato con me. Sa fare tutto ed è un punto fermo della Juve e ha le doti per eccellere in regia. Può essere il nuovo Pirlo, ma meglio essere ricordato come Fagioli...La rosa della Juve resta molto forte, anche se Allegri ha pagato i troppi infortuni. La distanza in classifica dal Napoli non riflette la vera differenza di valori. I rapporti con la Juve sono buoni”.

Sento alcuni dei dirigenti rimasti e ho anche visto Andrea Agnelli. Resta la stima reciproca, un altro conto è se sono cambiati i programmi. Certo che tornerei. Se ti chiama un top club come la Juve…Nessuna recriminazione dopo il divorzio? “Decidono i risultati”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie