giovedì, 20 Giugno 2024

Inchiesta Juve, Ravezzani: “Ecco qual è la colpa grave di Agnelli in tutta questa faccenda”

Condividi

spot_imgspot_img

Fabio Ravezzani, è tornato a parlare dell’inchiesta Juve rivelando quello che a suo dire è la grave colpa dell’ex presidente della Juve Andrea Agnelli in tutta questa faccenda.

Secondo Ravezzani l’ex presidente sapeva di essere “attenzionato” dagli organi di giustizia, ma ha continuato a muoversi con eccessiva disinvoltura.

L’aggravante secondo il direttore di Telelombardia è anche quella di aver ampliato a dismisura la voragine nei conti del club.

Ecco quanto scrive il giornalista sul suo profilo Twitter:

Al di là della genesi oscura dell’inchiesta Juve, Agnelli ha grave colpa per essersi mosso con troppa disinvoltura in terreni minati (Suarez, plusvalenze, stipendi) sapendo che la magistratura era in agguato (contro la Juve) e costringendo comunque 700 mln di ricapitalizzazione”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie