mercoledì, 21 Febbraio 2024

Juve, partirà una nuova richiesta alla Covisoc. Il Club vuole la nota datata 31 marzo 2021: è quella la vera carta segreta!

Condividi

La carta segreta, il documento secretato e gelosamente conservato dalla Covisoc e dalla Procura Federale e che poteva far saltare il processo è nelle mani dei legali della Juventus.

La “nota 10940” del 21 aprile 2021 è un documento di sei pagine, in cui il procuratore federale Chiné riporta chiarimenti interpretativi sulle plusvalenze e sulla definizione di “fittizie” e di “sistema” in cui il nome dei bianconeri non viene mai fatto.

Il tutto in una mail mandata in risposta a una nota Covisoc del 31 marzo 2021. Ecco, che dietro questa data si nasconde la vera carta segreta: proprio questa è la parte più interessante, il colpo di scena.

Appare difficile ravvisare nella mail in questione la dimostrazione che la Procura aveva iniziato le indagini prima del 19 ottobre 2021 (ma attenzione a un passaggio in cui si parla di “elementi sufficienti a corroborare la necessità di indagare”) è però interessante constatare il riferimento ad una nota della Covisoc datata 31 marzo 2021. L’intenzione dei legali è di metter mano anche su quella comunicazione: partirà una richiesta alla Covisoc, sarà di nuovo braccio di ferro, riferisce Tuttosport.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie