martedì, 27 Febbraio 2024

Momblano: “De Laurentiis sta cedendo il Napoli a 800Ml e Juventus sarà ceduta a proprietà estera”

Condividi

Luca Momblano, giornalista sportivo di fede bianconera ha rivelato dei retroscena a dir poco clamorosi su Juventus e Napoli.

“La prima notizia, da ciò che mi è stato riferito, è che esiste già un preliminare di cessione del Napoli a 800 milioni già siglato tra De Laurentiis e l’acquirente, con promessa di cessione. Non sappiamo se ci sono clausole di uscita prima del 30 giugno, ma per fine stagione. L’acquirente – afferma Momblano stuzzicato da Pellegatti – proviene da un paese dell’ovest”.

Ma non è tutto: Momblano, ha anche paventato l’addio di Luciano Spalletti: “Spalletti avrebbe dato mandato a un importante procuratore italiano, per un eventuale cambio di panchina a fine anno”.

Poi la bomba sulla Juventus: “L’altra notizia è l’assalto della Juventus da parte di un consorzio, almeno di un consorzio arabo. C’è un fondo che ha messo avanti una potenziale offerta per la Juventus, parliamo in ambito JP Morgan”.

“Evidentemente in questo momento la Juventus è ritenuta non dico scalabile, ma trattabile probabilmente (…). Da questo punto di vista qui, attenzione perché inizialmente era il fondo PIF che si era fatto avanti, aveva chiesto anche una valutazione di massima che era disponibile ad arrivare a 1,8 miliardi, però per l’intero pacchetto”.

Exor non detiene l’intero pacchetto, ma in questo momento ci sono altri assalti arabi per la Juventus e non c’è una preclusione totale da quello che mi risulta. Ovviamente massima calma. Non mi risulta che Exor abbia messo in vendita la Juventus, però attenzione perché questo è l’anno del centenario il 2023 e una volta scavalcato questo anno, mi dicono che la Juventus sia acquistabile in maniera diretta, sulle quote del 60% di Exor con trattativa diretta”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie