sabato, 18 Maggio 2024

Zhang in galera? Ravezzani: “L’Inter si troverebbe nella stessa situazione del Milan con Yonghong Li: passaggio di mano a prezzo di saldo”

Condividi

spot_imgspot_img

La notizia rimbalzata dalla Cina e dagli Usa, circa il possibile arresto di Steven Zhang – presidente dell’Inter – a causa dei suoi problemi finanziari e giudiziari, continua a tenere banco in casa nerazzurra.

Fabio Ravezzani su twitter ha affrontato sinteticamente il problema:

“Zhang ha l’abitudine a convivere felicemente con debiti spaventosi. Vale per le sue aziende in Cina come per l’Inter. Ma questa filosofia non può durare a lungo”, le prime parole del giornalista di Telelombardia.

Va detto che in ogni caso il club non rischia nulla perché alla peggio passerà da mano con valori minimi. Per chiarire: l’Inter si troverebbe nella stessa situazione del Milan con Yonghong Li: passaggio di mano a prezzo di saldo. Diciamo che Zhang ha dissolto un valore da oltre un miliardo in pochi anni”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie