martedì, 18 Giugno 2024

Inter, Steven Zhang rischia fino a tre mesi di carcere a Hong Kong

Condividi

spot_imgspot_img

La pesante situazione finanziaria che grava sulle società di Steven Zhang (presidente dell’Inter), è diventata altrettanto pesante anche a livello giudiziario.

Secondo quanto riferito da Calcio & Finanza la China Construction Bank Asia (CCBA) vanterebbe crediti per oltre 300 milioni di dollari versati sotto forma di prestito, e che Suning non vuole riconoscere.

Per questo motivo presso un tribunale di Hong Kong, è stato aperto un processo e secondo la posizione dei creditori, e di alcuni documenti visionati anche da Calcio & Finanza, l’attuale numero uno dell’Inter rischia fino a tre mesi di carcere nello stato satellite della Cina. La fonte principale della notizia è Asia Sentinel.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie