spot_img
spot_img
giovedì, 2 Febbraio 2023

Plusvalenze Juve, Gasperini: “Quando si cambia la classifica in corsa, i campionati diventano meno credibili”

Condividi

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato dopo il pareggio ottenuto sul campo della Juventus è intervenuto al microfono di DAZN.

Spiccano le parole del mister in merito alla penalizzazione inflitta ai bianconeri:

“Io non sono così felice quando si cambia la classifica in corsa, diventano meno credibili i campionati così, si rimane sospesi per mesi”.

Questa è una situazione che si è creata nel calcio. Io sono un uomo di calcio, un uomo di campo. Sono felice quando un ragazzo arriva all’Atalanta, lo vedi crescere e va in una grande squadra. Questo è il mio compito. Il resto è nato da situazioni fuori campo”.

“Io della Juventus ho un ricordo di quelli che hanno vinto il Mondiale dell’82, poi dei Trapattoni, dei Lippi, dei Ventrone, dei Vialli, dei Del Piero e tutti quelli che mi hanno permesso di formarmi. Il resto non è mia competenza”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie